menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Strumenti per l'ACCESSO AL CREDITO E ALLE GARANZIE delle PMI

Una nuova strategia regionale per sostenere l'accesso al credito: con un nuovo modello di governance, più risorse e più facilità di accesso ai finanziamenti. La Regione abbandona il ruolo improprio di gestore diretto del credito e diventa il garante di un sistema più efficiente e ricco di opportunità.

A CHI È RIVOLTO

L’intervento è rivolto alle piccole e medie imprese del territorio laziale.

PERCHÉ

La strategia regionale in materia di accesso al credito e garanzie deve essere in grado di adattarsi all’evoluzione del mercato e integrarsi con le corrispondenti strategie europee e nazionali, realizzando un effetto sinergico.

La Regione Lazio intende intervenire sulla congiuntura economica per ridurre il gap di credito bancario, nella consapevolezza che le proprie dimensioni sono tali da consentire un ruolo complementare e integrativo, solo raramente sostitutivo, nei confronti degli interventi europei e nazionali.

La strategia regionale, nel contempo, è mirata ad accompagnare e favorire nel medio – breve termine un processo di diversificazione nell’offerta di credito, anche mediante  l’efficientamento del sistema delle garanzie pubbliche e mutualistiche, nonché con strumenti alternativi ed innovativi, quali minibond, social lending, microcredito e micro finanza.

Gli strumenti di agevolazione dell’accesso al credito e alle garanzie, d’altra parte, possono essere considerati strumenti al servizio di altre politiche, secondo il paradigma europeo “from grants to loans”, creando condizioni più favorevoli per determinati investimenti (efficienza energetica, Fondo Regionale per le PMI), o favorire determinate linee di intervento (patrimonializzazione PMI, prestiti partecipativi per le start-up, con particolare riguardo a quelle innovative).

Il miglioramento dell’accesso al credito è uno dei fabbisogni specifici del PSR. L’aspetto economico è tra i fattori che influenzano maggiormente la partecipazione e il subentro in agricoltura da parte delle nuove generazioni, e la difficoltà di accesso al credito è quella che più di tutte limita i processi di ristrutturazione fondiaria e pone ostacolo allo sfruttamento delle capacità progettuali innovative delle nuove generazioni.

Al fine di agevolare l’accesso al credito da parte delle imprese agricole la Regione Lazio, nella programmazione 2014-20, intende attivare i seguenti strumenti finanziari:

  • Fondo credito
  • Fondo di Garanzia

Tali strumenti, utilizzati separatamente o in forma congiunta, anche in considerazione delle novità apportate con la nuova regolamentazione, potranno costituire un valido strumento per favorire l’accesso al credito e spuntare condizioni più vantaggiose da parte delle imprese agricole della Regione Lazio.

COME FUNZIONA

Tipologie di intervento Rafforzamento delle garanzie delle PMI Strumenti per l’accesso al credito agevolato delle PMI
Criticità da risolvere Mancanza di liquidità e gap del credito bancario Scarsità di risorse pubbliche per attuare politiche di sviluppo Sistema finanziario incapace di accompagnare i processi di adattamento e sviluppo delle PMI
Descrizione degli interventi Sezione speciale (regionale) del Fondo Centrale di Garanzia – Politiche di sostegno ai Confidi (dalla riassicurazione ai prestiti partecipativi) Fondi per promuovere l'efficienza energetica, la patrimonializzazione delle PMI, i prestiti partecipativi start-up, con particolare riferimento a quelle innovative, Plafond BEI per PMI Minibond, Microcredito, Microfinanza, debt crowdfunding, social lending
Obiettivi da raggiungere Reimmettere liquidità nel sistema e limitare il gap di provvista del sistema del credito Sviluppare politiche meno costose in termini di risorse pubbliche e più orientate dal mercato Accompagnare l'evoluzione del sistema finanziario a supporto dell'economia reale (debito), rendendolo più propenso a finanziare l'innovazione

 

FONTI DI FINANZIAMENTO
BILANCIO REGIONALE POR FESR
2014-2020
POR FSE
2014-2020
PSR
2014-2020
Fondo Sviluppo e Coesione
2014-2020
ALTRE RISORSE
  x   x   x