menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Bandi

02/02/2017

Contributi allo spettacolo dal vivo, domande dal 3 febbraio

Contributi allo spettacolo dal vivo, domande dal 3 febbraio

La Regione Lazio ha approvato l’avviso pubblico per la presentazione delle istanze finalizzate all’assegnazione dei contributi per l’annualità 2017, ai sensi del regolamento per lo Spettacolo dal Vivo (Regolamento 6/2016 e s.m.i.) 

La domanda di contributo deve essere compilata e inviata obbligatoriamente attraverso la piattaforma del sistema GeCoWEB, accessibile dal sito http://www.lazioinnova.itdalle ore 12 del 3 febbraio alle ore 12 del 7 marzo 2017.

Per il completamento della procedura di trasmissione è necessario, pena l’esclusione, inviare l’istanza completa di firma digitale, all’indirizzo di posta elettronica certificata: incentivi@pec.lazioinnova.it entro le ore 18.00 del 7 marzo 2017.

Nel Regolamento sono previste 4 macro-aree di intervento e 11 aree progettuali. 

Ogni soggetto può candidarsi per una sola area progettuale. 

  • Produzione: produzione dello spettacolo dal vivo; centri di produzione teatrale; centri di produzione di danza.
  • Festival e rassegne: festival e rassegne di teatro, musica, danza e a carattere multidisciplinare; festival circensi e degli artisti di strada.
  • Sostegno allo spettacolo dal vivo: circuiti regionali; orchestre ed ensemble musicali
  • Formazione, educazione e partecipazione del pubblico: progetti per favorire l’accesso dei giovani allo spettacolo dal vivo in collaborazione con istituzioni scolastiche; educazione e formazione musicale, teatrale, coreutica; teatro di figura e iniziative di spettacolo dal vivo destinate ai bambini e all’infanzia.

Per informazioni scrivere a: infobandiimprese@lazioinnova.it.

Per richieste relative a problemi tecnici nell’utilizzo della piattaforma GeCoWeb scrivere a: helpgecoweb@lazioinnova.it.

Le domande per l'annualità 2017, presentate entro il 30 giugno 2016, sono decadute per effetto di quanto disposto al comma 8 dell’art. 1 della legge regionale 10 Agosto 2016 n. 12. 

I richiedenti che avevano inoltrato domanda per l’annualità 2017 potranno presentare una nuova domanda oppure confermare quella già presentata secondo la procedura indicata nell’articolo 4 dell’Avviso.

 

Documentazione di riferimento

Istruzioni per la presentazione delle domande

FAQ

 

TROVA IL TUO BANDO

RICERCA AVANZATA