menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Bandi

04/06/2014

Incentivazione del turismo nelle aree rurali

Realizzazione di servizi e di infrastrutture innovative
Incentivazione del turismo nelle aree rurali

A chi è destinato?

Province;
Comuni;
Comunità Montane;
Enti Parco;
Enti gestori dei Siti Natura 2000;
Organismi gestori dei progetti relativi alle “Strade dell’olio e del vino” (L.R. 21/2001);
Partenariati pubblico / privati formalmente costituiti e dotati di personalità giuridica di diritto privato diversi dai GAL;
Associazione di imprese agrituristiche;
Imprese che gestiscono strutture ricettive alberghiere di cui al Regolamento regionale n.17/2008, massimo tre stelle e massimo 50 camere / appartamenti, solo per l’intervento 4
dell’azione b).

Qual è l'ambito territoriale?

Regione Lazio

A chi rivolgersi?

Regione Lazio - Assessorato Agricoltura

Quali sono i riferimenti ufficiali?

DGR n. 300 del 27 05 2014 - PSR 2007-13 - Mis. 313 - Approvazione Bando pubblico

Approfondimento

La misura è articolata in due distinte azioni d‘intervento:

Azione A) - Creazione di infrastrutture su piccola scala.

Azione B) - Infrastrutture ricreative per l’accesso alle aree naturali con servizi di piccola ricettività.

Il sostegno è concesso nella forma di contributo a fondo perduto fino ad un massimo del 100% del costo ammissibile ridotto al 50% nel caso in cui i beneficiari siano soggetti privati. I partenariati pubblico-privati che si propongono quali beneficiari degli aiuti di cui al presente bando hanno accesso a tassi di contribuzione equivalenti a quelle previste per i privati.

Per le spese ammissibili si veda l'avviso pubblico.

Scadenza: 60 giorni dalla pubblicazione del bando sul BUR.

 

TROVA IL TUO BANDO

RICERCA AVANZATA