menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Bandi

03/04/2019

PSR FEASR, Pagamento per il benessere degli animali – settore ovi-caprino

PSR FEASR, Pagamento per il benessere degli animali – settore ovi-caprino

Sono gli agricoltori destinatari degli interventi promossi dalla Sottomisura 14.1 - “Pagamento per il benessere degli animali” - Tipologia di intervento 14.1.1.A – “Pagamento per il benessere degli animali” - settore Ovi-Caprino (Misura 14 del PSR FEASR - “Benessere degli animali”) i beneficiari delle risorse - 1.947.700 euro complessivi – stanziate dalla Regione Lazio per il l’avviso pubblico relativo all’annualità 2019.

Gli impegni richiesti in materia di benessere degli animali, per la durata di 5 anni, introducono criteri superiori nei diversi settori/aspetti previsti dalla normativa di riferimento e sono suddivisi in quattro macroaree di intervento:

  1. Somministrazione acqua e mangimi e cura degli animali;
  2. Condizioni di stabulazione, maggiore spazio disponibile, pavimentazioni, materiali di arricchimento, luce naturale;
  3. Accesso all’esterno;
  4. Pratiche che evitano la mutilazione e/o la castrazione degli animali oppure l’utilizzo di anestetici, di analgesici e di antiinfiammatori nei casi in di mutilazione o castrazione degli animali.

Le categorie di animali eleggibili a premio sono, in questo caso, ovini e caprini.

Gli importi dei premi, concessi premi per UBA (unità bestiame adulta), sono dettagliati nell’avviso pubblico.

La domanda di pagamento per l’accesso al regime di aiuto introdotto con la presente misura/sottomisura/tipologia di operazione deve essere presentata utilizzando l’apposita modulistica predisposta dall’Organismo Pagatore Nazionale (AGEA) utilizzando le funzionalità presenti nell’ambito del portale SIAN.

Il termine ultimo di presentazione è stato fissato al 15 maggio 2019 (10 giugno 2019 con penalità). 

In caso di eventuali proroghe, da parte delle Autorità comunitarie e/o nazionali, dei termini sopra richiamati, dette scadenze si intendono automaticamente aggiornate.

Per l’attuazione della Misura del presente bando, che consente unicamente la presentazione di domande di sostegno (1 anno d’impegno) - sono previsti stanziamenti annuali in base ai quali saranno selezionate le domande di sostegno e formate le eventuali graduatorie di ammissibilità, nel caso in cui le risorse finanziarie disponibili non garantiscano la completa copertura di tutte le domande di sostegno istruite con esito positivo e dichiarate ammissibili.

Si precisa che Il regime di aiuto attivato con il presente avviso pubblico e la relativa erogazione dei premi sono subordinati alla formale approvazione della scheda di misura 14.1.1A da parte della Commissione europea.

 

Contatti

Guido Bronchini - 06 5168 8253 

Nadia Biondini - 065168 8117

Per informazioni dirette, gli interessati possono rivolgersi anche alle Aree Decentrate Agricoltura (ADA) competenti per territorio.

Documentazione di riferimento

TROVA IL TUO BANDO

RICERCA AVANZATA