menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

URBACT III

Autorità di gestione: Francia - Commissariat Général à l’Égalitè des Territoires (CGET)

Stati partner: intero territorio UE, Norvegia e Svizzera e Paesi dell’area IPA (Turchia, Albania, Montenegro, Serbia, Macedonia, Bosnia-Erzegovina e Kosovo).

Regioni italiane eleggibili: tutte

Obiettivi: il programma ha lo scopo di fornire soluzioni alternative per risolvere le principali sfide urbane, promuovendo uno sviluppo urbano integrato e sostenibile attraverso processi di apprendimento reciproco.

Urbact utilizza i Fondi strutturali per contribuire al raggiungimento degli obiettivi della Strategia Europa 2020, fornendo alle città strumenti e metodi di sviluppo e soluzioni prioritarie per risolvere i problemi delle città europee.

Dotazione finanziaria: € 96.324.550, di cui € 74.301,909 FESR

 

Punto di Contatto Nazionale

ANCI - Associazione nazionale dei Comuni italiani

Simone D’Antonio - e-mail: s.dantonio@anci.it

Ministero dei Trasporti (competenze su URBACT)

Daniela Versino - e-mail: daniela.versino@mit.gov.it

 

Sito internethttps://urbact.eu/