POR FESR, più semplice partecipare ai bandi

Con il nuovo Disciplinare 2.0, pubblicato sul BUR n. 73 del 12 settembre 2017, è stato notevolmente semplificato e ottimizzato il […]
POR FESR, più semplice partecipare ai bandi

Con il nuovo Disciplinare 2.0, pubblicato sul BUR n. 73 del 12 settembre 2017, è stato notevolmente semplificato e ottimizzato il quadro unitario delle norme che si applicano agli Avvisi pubblici del POR FESR Lazio 2014-2020.

Da oggi, grazie alle nuove regole, partecipare a un bando del POR FESR Lazio 2014-2020 sarà ancora più semplice e immediato poiché:

  • è stata razionalizzata la sequenza delle attività di istruttoria delle domande di contributo e semplificata la modulistica necessaria;
  • la domanda e le dichiarazioni in autocertificazione da presentare all’inizio della procedura sono state ridotte al minimo e, ove possibile, saranno prodotte automaticamente da GeCoWEB, in modo da limitare la possibilità di errori e le carenze documentali.

Nella fase istruttoria, dunque, ci si potrà concentrare da subito sugli aspetti tecnici e sostanziali dei progetti presentati, riducendo le verifiche amministrative a quelle obbligatorie per legge, basandosi sulle autocertificazioni rilasciate dal richiedente.

Soltanto per i progetti risultati validi dal punto di vista tecnico e sostanziale si procederà, quindi, alle doverose e complete verifiche amministrative, richiedendo le ulteriori informazioni necessarie a verificare le dichiarazioni rilasciate in autocertificazione in sede di presentazione della domanda.

Grazie alla semplificazione e alla razionalizzazione della modulistica, che questo diverso approccio procedurale consente, si riduce notevolmente la possibilità, da parte dei richiedenti, di incorrere in errori e incomprensioni.

N.B. Per tutti i bandi che fanno riferimento al “Sostegno al riposizionamento competitivo dei sistemi imprenditoriali territoriali”, pubblicati prima dell’entrata in vigore del presente Disciplinare 2.0, si applica il vecchio Disciplinare disponibile a questo link.

 

Informazioni

NUMERO VERDE 800.989.796
info@lazioinnova.it
infobandiimprese@lazioinnova.it

Vai alle ultime notizie di general
Vai a tutte le notizie di Lazio Europa