PSR FEASR, elenchi delle operazioni 4.2.1 e 4.2.2

I due bandi promuovono la competitività e l'efficienza energetica nelle imprese agroalimentari
PSR FEASR, elenchi delle operazioni 4.2.1 e 4.2.2

Con la Determinazione n. G11170 dell’11 settembre 2018 la Regione Lazio ha approvato il Terzo Elenco regionale delle domande di aiuto ammissibili ed autorizzazione al finanziamento relative alla Misura 4 – Sottomisura 4.2 – Tipologia di Operazione 4.2.1 “Investimenti nelle imprese agroalimentari (approccio singolo, di sistema e innovazione del PEI)” del PSR 2014-2020.

Lo scopo dell’iniziativa è favorire l’integrazione di filiera, il miglioramento delle tecnologie in funzione della competitività nel mercato globale, l’innovazione, la qualificazione delle produzioni, le prestazioni economiche e ambientali, l’aumento del valore aggiunto, la creazione di strutture per la trasformazione e commercializzazione su piccola scala nel contesto di filiere corte e di mercati locali.

Per la stessa Tipologia di Operazione, con Determinazione n. G11247 del 12 settembre 2018 è stato approvato il primo Elenco regionale delle domande di aiuto non ammissibili e non ammesse a finanziamento, ed è stato adottato il modello della “Comunicazione di non ammissibilità all’aiuto“.

Con la Determinazione n. G11172 dell’11 settembre 2018 la Regione Lazio ha inoltre approvato il Primo Elenco delle domande di aiuto non ammissibili e non ammesse a finanziamento, e ha adottato il modello della Comunicazione di non ammissibilità all’aiuto per quel che concerne la Misura 04 del PSR FEASR 2014-2020 – Sottomisura 4.2 – Tipologia di Operazione 4.2.2 “Investimenti rivolti ad imprese agroalimentari, funzionali a migliorare l’efficienza energetica”.

L’obiettivo dell’operazione è rendere più efficiente l’uso dell’energia in agricoltura e nell’industria alimentare.

Vai alle ultime notizie di PSR FEASR
Vai a tutte le notizie di Lazio Europa