PSR FEASR, operazioni 6.4.1 e 6.4.2: riassegnazione delle domande

Il criterio è l'esatta competenza territoriale delle Aree Decentrate competenti
PSR FEASR, operazioni 6.4.1 e 6.4.2: riassegnazione delle domande

Con la Determinazione n. G11169 dell’11 settembre 2018 la Regione Lazio ha approvato la riassegnazione per 4 delle domande di sostegno pervenute in risposta all’avviso “Diversificazione delle attività agricole” (PSR FEASR 2014-2020 – Misura 6 – Sottomisura 6.4 – Tipologia di Operazione 6.4.1).

La riassegnazione è stata effettuata in base all’esatta competenza territoriale delle Aree Decentrate.

L’avviso stanziava 12 milioni di euro per incentivare gli investimenti volti alla diversificazione dei redditi delle aziende agricole, attraverso la creazione, il potenziamento, la qualificazione di attività agrituristiche e la diversificazione delle attività.

Stessa operazione è stata compiuta anche con la Determinazione n. G11171 dell’11 settembre 2018 che, in base all’esatta competenza territoriale, ha provveduto alla riassegnazione all’Area Decentrata Agricoltura di Rieti per una delle domande di sostegno pervenute in relazione alla Misura 6 – Sottomisura 6.4 – Tipologia di Operazione 6.4.2 “Produzione di energia da fonti alternative“.

Il bando sostiene la realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti alternative rinnovabili, da destinare alla vendita.

Vai alle ultime notizie di PSR FEASR
Vai a tutte le notizie di Lazio Europa