menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Sviluppo locale di tipo partecipativo - CLLD

Il Programma Operativo FEAMP 2014-2020 prevede l’attivazione dello strumento di sviluppo locale di tipo partecipativo (di seguito CLLD) previsto dagli artt. 32-35 del Reg. (UE) n. 1303/2013 e 60- 63 del Reg. (UE) n. 508/2014.

Mediante l’attivazione dello strumento del CLLD si intende sostenere:

  • le strategie di sviluppo locale attraverso il coinvolgimento e la partecipazione attiva del partenariato locale pubblico e privato;
  • la programmazione dal basso (processo bottom–up); c) la progettazione integrata territoriale e l’integrazione multisettoriale degli interventi e la messa in rete dei partenariati locali mediante l’attivazione di sinergie.

L’obiettivo generale dell’operazione è la realizzazione di strategie locali, atte a:

  • migliorare l’implementazione delle politiche a favore delle aree costiere e, in particolare, di quelle che si stanno spopolando;
  • migliorare la qualità della progettazione locale;
  • promuovere la partecipazione delle comunità locali ai processi di sviluppo, contribuendo a rafforzare il dialogo tra società civile e istituzioni locali;
  • promuovere il coordinamento tra politiche, strumenti di governance e procedure per accedere ai finanziamenti comunitari.