menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

PRONTO CASSA

Dalla Regione Lazio una prima risposta alle difficoltà economiche causate dall’emergenza Coronavirus: da PRONTO CASSA circa 450 milioni di euro per sostenere la liquidità e l'accesso al credito di imprese liberi professionisti, con modalità di partecipazione e adempimenti semplificati.

10.000 € DI FINANZIAMENTO A TASSO ZERO per le imprese fino a 9 dipendenti e le partite IVA.

Liquidità immediata e 5 anni per la restituzione, che partirà solo dal secondo anno.

Con la DGR n. 142 del 2 aprile 2020, modificata dalla DGR n. 172 del 9 aprile 2020, viene attivata una nuova Sezione del Fondo Rotativo Piccolo Credito, nell’ambito del Fondo di Fondi FARE Lazio (POR FESR Lazio 2014-2020), gestito dal RTI composto da Artigiancassa e Mediocredito Centrale, con l'obiettivo di erogare prestiti alle imprese danneggiate dall’epidemia di COVID-19. La dotazione del Fondo ammonta a circa 51,6 milioni di euro.

A chi è rivolto: micro, piccole e medie imprese (MPMI) fino a nove dipendenti, inclusi i iberi professionisti, i consorzi e le reti di impresa, la cui attività imprenditoriale è stata danneggiata dall’emergenza COVID-19 e che hanno un fabbisogno di liquidità pari ad almeno 10.000 euro in conseguenza dei danni subiti.

Possono presentare domanda le MPMI fino a nove dipendenti:

  • con sede operativa nel Lazio
  • costituite entro l’8 marzo 2020
  • operanti in tutti i settori, ad esclusione di quelli considerati “non etici” e fuori campo di applicazione del Regolamento UE 1407/2013 “de minimis”.

Sono previste modalità semplificate (autocertificazione) per l'accertamento dei requisiti.

Caratteristiche del finanziamento

  • importo: 10 mila euro
  • durata: da 1 a 5 anni
  • preammortamento: 12 mesi (solo per finanziamenti con durata di almeno 24 mesi)
  • tasso di interesse: zero
  • rimborso rata: mensile costante posticipata
  • nessuna spesa da rendicontare

Presentazione della domanda

Esclusivamente tramite il portale farelazio.it:

  1. registrazione utente: già operativa
  2. compilazione del modulo di domanda: dalle ore 10 del 10 aprile
  3. invio domande: dalle ore 10 del 20 aprile 2020

FARE LAZIO è l’unico canale ufficiale deputato alla gestione del Fondo Rotativo Piccolo Credito e alle altre misure finanziate attraverso i fondi del POR FESR Lazio per l’accesso al credito e alle garanzie per imprese e liberi professionisti. Di seguito sono comunque riportati alcuni riferimenti utili.

Il numero delle domande correttamente protocollate tramite il portale Fare Lazio (35.845) è oltre 5 volte superiore al numero di domande che possono essere accolte in considerazione delle risorse disponibili; pertanto, lo sportello per la presentazione delle domande di finanziamento è chiuso (determinazione n. G04591 del 20 aprile 2020).

Avviso pubblico

Scheda sintetica

Domande frequenti

 

Prestiti dai 10.000 euro in su alle imprese con 100 milioni della Banca Europea degli Investimenti (BEI)

Garanzie e riassicurazione per prestiti a imprese e liberi professionisti

 

 

ATTENZIONE: l’amministrazione regionale invita le imprese e i cittadini interessati a informarsi esclusivamente sui canali ufficiali.