Lazio, Regione Sostenibile. Webinar per le imprese

Primo Webinar dedicato alla Strategia Regionale di Sviluppo Sostenibile del Lazio.
Diretta sulla pagina Facebook della Regione Lazio giovedì 14 gennaio dalle 11 alle 13

Si è svolto il 14 Gennaio 2021, dalle ore 11.00 alle 13.00 il primo Webinar dedicato alla Strategia Regionale di Sviluppo Sostenibile del Lazio, in diretta streaming sulla pagina Facebook della Regione Lazio.
Il webinar era rivolto alle Imprese, con l’obiettivo di sensibilizzare i partecipanti sui temi dello sviluppo sostenibile e di presentare il percorso che la Regione Lazio sta portando avanti. Si è trattato di un momento di accrescimento delle competenze della durata di 2 ore.

La Strategia regionale, in corso di elaborazione, ha individuato 7 Goal di maggior interesse tra i 17 Obiettivi globali per lo sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs) stilati dall’ONU e declinati dall’Italia nella Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile (SNSvS), adottata nel 2017.

I 7 goal regionali sono: povertà, accesso allo studio, economia circolare, economia del mare, cambiamenti climatici, mobilità e città intelligenti. La Regione ha anche messo in atto una serie di iniziative, per la Governance del progetto e la partecipazione di tutte le componenti della società. Le imprese, il settore pubblico, la società civile, il terzo settore, la scuola, le università e i centri di ricerca, chi opera nella comunicazione e nella cultura e tutti i cittadini, sono chiamati a collaborare per il raggiungimento degli obiettivi della Strategia.

Una parte importante della strategia riguarda le Imprese, che sono chiamate a svolgere un ruolo fondamentale per il raggiungimento degli SDGs.

Il processo di conversione è iniziato, sia le grandi imprese sia il mondo della finanza hanno compreso l’urgenza di investire in ottica green, anche in considerazione delle opportunità di crescita e stabilità offerte proprio dalle produzioni sostenibili, nell’ottica di una scelta volta a garantire il connubio tra competitività, sostenibilità ambientale e responsabilità sociale.

Rispetto ai 7 Goal individuati come strategici, la Regione Lazio ha incluso ambiti come l’economia circolare e l’economia del mare, che hanno ricadute dirette sul sistema produttivo, così come significativo è l’impatto rispetto agli altri temi: l’accesso allo studio in relazione alle nuove professioni green; l’adattamento ai cambiamenti climatici, per quel che riguarda le trasformazioni delle produzioni e il contenimento dei danni causati dagli eventi climatici estremi; la mobilità sostenibile e le città intelligenti se si pensa ad una rete di infrastrutture che sappia permettere approvvigionamenti e connessioni rapide e sicure a tutte le scale, sia per chi lavora che per i consumatori finali, ma anche e soprattutto a comunità resilienti e socialmente coese.

Introduzione:
Cristiana Avenali – Responsabile Ufficio di Scopo Piccoli Comuni e Contratti di Fiume della Regione Lazio


Interventi:
Paolo Orneli – Assessore Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Ricerca, Start-up e Innovazione – Regione Lazio
Valeria Raffaele – Dirigente Area Programmazione delle politiche per lo sviluppo e la coesione territoriale – Regione Lazio
Eugenio Sini – CMCC – Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici
Strategia Sviluppo sostenibile Lazio
Lucio Cantarini – Lazio Innova
Federico Olivieri – ASVIS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile