Aree protette, al via il bando per progetti di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità (EAS)

L'edizione di quest’anno è rivolta agli Istituti scolastici e ad altri soggetti giuridici pubblici e privati
Aree protette, al via il bando per progetti di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità (EAS)

Promuovere sull’intero territorio regionale i progetti in tema di EAS – Educazione Ambientale e alla Sostenibilità – raccolti nel Catalogo GENS al fine di rafforzare il legame con il territorio, educare a pratiche responsabili e rispettose degli equilibri naturali e agire in modo consapevole e sostenibile per la conservazione, la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio ambientale, storico e socioculturale del territorio laziale.

E’ questa la finalità dell’avviso pubblico approvato dalla Regione Lazio indirizzato alla realizzazione di progetti ambientali sostenibili all’interno delle Aree Naturali Protette del territorio regionale e destinato quest’anno sia agli Istituti scolastici che ad altri soggetti giuridici pubblici e privati (Enti del Terzo settore, Aziende agricole, Centri diurni per persone con fragilità e/o Centri SPRAR-SIPROIMI)

Oggetto del bando, tra i documenti contenuti nel Catalogo GENS, sono pertanto quelli inerenti:

Una rapida consultazione dei progetti attivati per l’anno 2020-2021 è consultabile nel documento allegato all’avviso Sintesi delle Schede progetto.

 

Documentazione di riferimento

Vai alle ultime notizie di general
Vai a tutte le notizie di Lazio Europa