menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Bandi

14/05/2020

Contributi per le iniziative culturali ed educative degli Istituti Culturali Regionali

Contributi per le iniziative culturali ed educative degli Istituti Culturali Regionali

Sono gli Istituti Culturali Regionali i beneficiari esclusivi dell’avviso pubblico da 210.000 euro finalizzato a:

  • valorizzare e promuovere la conoscenza dei patrimoni culturali posseduti dagli Istituti Culturali Regionali;
  • aumentare il numero degli utenti degli Istituti Culturali Regionali incoraggiandone la fruizione continuativa e raggiungendo un pubblico diversificato;
  • mettere in evidenza il ruolo degli Istituti Culturali Regionali quali strutture essenziali per la crescita del territorio e della comunità;
  • elevare e potenziare la qualità dei servizi offerti dagli Istituti Culturali Regionali;
  • migliorare l’apparato divulgativo degli Istituti Culturali Regionali.

Nel dettaglio, sono ammissibili al contributo progetti che prevedano le seguenti tipologie di interventi, indirizzati al raggiungimento delle finalità descritte dal presente avviso:

  1. catalogazione informatica su piattaforme nazionali e internazionali;
  2. informatizzazione di patrimoni di natura non libraria (audiovisivo, museale, archivistico, fotografico);
  3. digitalizzazione del patrimonio culturale;
  4. restauro del patrimonio librario, archivistico, museale, fotografico e audiovisivo;
  5. rilegatura del patrimonio librario;
  6. corsi di formazione, anche on line;
  7. borse di studio;
  8. ricerche;
  9. convegni, seminari, mostre e rassegne, anche on line;
  10. iniziative didattiche e/o divulgative, anche on line;
  11. pubblicazioni (monografie e riviste);
  12. sviluppo di progetti culturali fruibili anche attraverso piattaforme digitali (ad es. laboratori di attività di e-learning etc.)

Le richieste di contributo non coerenti con le tipologie degli interventi sopra indicate sono considerate inammissibili.

Sono ammissibili più tipologie di interventi purché siano coerenti tra loro e finalizzati alla realizzazione del progetto proposto per il quale si chiede il contributo. Il progetto deve essere avviato dopo la pubblicazione dell’avviso, ma lo svolgimento del progetto e la sua conclusione devono essere successivi alla pubblicazione della graduatoria di valutazione della Commissione di valutazione incaricata.

Ciascun Istituto Culturale potrà presentare una sola domanda la quale può includere più tipologie di interventi.

Il contributo massimo riconoscibile per ogni singola richiesta è pari a 8.000 euro.

La domanda di contributo, redatta conformemente all’Allegato B del presente avviso, sottoscritta dal legale rappresentante dell’Istituto Culturale Regionale, dovrà essere trasmessa, entro le ore 23:59 del 13 luglio 2020, e indirizzata a: Direzione Cultura, Politiche giovanili e Lazio creativo, Area Servizi culturali e Promozione della Lettura e trasmessa ad entrambi i seguenti indirizzi:

L’oggetto della PEC dovrà riportare la seguente dicitura: “Istituti culturali. Avviso pubblico per le iniziative culturali ed educative. Piano 2020.”.

Le domande ritenute ricevibili saranno esaminate per la concessione del contributo richiesto dall’Area Servizi Culturali e Promozione della Lettura che procederà alla ripartizione dello stanziamento.

Contatti

L’unità organizzativa responsabile dell’adozione del procedimento è la Direzione Regionale Cultura, Politiche Giovanili e Lazio Creativo - Area Servizi Culturali e Promozione della Lettura. Il responsabile del procedimento è il funzionario Giuseppa Fatuzzo, in servizio presso la suddetta Area. Informazioni e/o chiarimenti possono essere richiesti fino a 5 giorni prima della scadenza del presente Avviso, esclusivamente agli indirizzi di posta elettronica: ccristallini@regione.lazio.it e gfatuzzo@regione.lazio.it 

Documentazione di riferimento

TROVA IL TUO BANDO

RICERCA AVANZATA