menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Bandi

07/01/2021

Interventi regionali a sostegno delle cooperative sociali

Interventi regionali a sostegno delle cooperative sociali

Tre milioni di euro per la realizzazione dei progetti presentati dalle cooperative sociali e/o loro consorzi iscritti all’albo regionale istituito presso la Presidenza della Giunta regionale.

È la dotazione finanziaria dell’avviso pubblico promosso da LAZIOcrea Spa, in nome e per conto della Regione Lazio, allo scopo di sostenere la diffusione della cooperazione sociale nelle sue diverse forme (di gestione di servizi socio-assistenziali, sanitari, ed educativi; di inserimento lavorativo, ecc.), riconoscendone il ruolo di promozione umana e di integrazione sociale con particolare riferimento alle persone svantaggiate.

Nel dettaglio, l’avviso prevede l’erogazione di contributi per un massimo di 100.000 euro destinati a finanziare progetti che prevedano la realizzazione di uno o più dei seguenti interventi:

  1. l'incremento di unità lavorative svantaggiate che operano a tempo pieno in qualità di lavoratori e/o di soci lavoratori;
  2. il miglioramento della qualità dei servizi resi, anche attraverso il riconoscimento di idonea certificazione conforme alle direttive dell'Unione europea nel settore sociosanitario, assistenziale ed educativo;
  3. la realizzazione di attività integrate finalizzate alla sperimentazione di nuovi modelli organizzativi e/o alla migliore acquisizione di capacità lavorative di persone svantaggiate che operano in qualità di lavoratori e/o di soci lavoratori;
  4. l'adeguamento del posto di lavoro alle esigenze delle persone svantaggiate.

Ciascun soggetto proponente potrà presentare al massimo una proposta progettuale in qualità di singolo proponente oppure in qualità di capofila di un partenariato; inoltre, il medesimo soggetto potrà partecipare ad un solo altro progetto in qualità di partner. I soggetti che non risultino proponenti o capofila potranno partecipare in qualità di partner ad un massimo di due progetti.

I Consorzi e le Cooperative iscritti all’Albo Regionale possono costituire partenariati progettuali, formati tra soggetti che decidono di associarsi e presentare insieme un progetto a valere sul presente avviso.

I progetti potranno riferirsi ad una o più tipologie di intervento descritte all’interno del bando e dovranno essere realizzati in conformità alle norme particolari che ne disciplinano le attività in coerenza con i rispettivi atti costitutivi e/o statuti.

I progetti presentati dovranno prevedere lo svolgimento di attività progettuali nel territorio del Lazio. Le attività progettuali dovranno essere avviate entro 30 giorni dalla data di pubblicazione delle tre graduatorie indicate all’interno del bando e la durata dei progetti non dovrà essere inferiore a 6 mesi e superiore a 12 mesi.

La realizzazione di progetti previsti nel presente avviso potrà realizzarsi altresì con il coinvolgimento di soggetti diversi, prevedendo l’attivazione di collaborazioni con enti pubblici (compresi gli enti locali) e privati (ivi compresi anche i soggetti non appartenenti al Terzo settore, come le imprese). Tali collaborazioni devono essere a titolo gratuito.

I soggetti proponenti dovranno presentare, apposita domanda di ammissione al finanziamento, debitamente compilata e sottoscritta dal legale rappresentante o da un suo delegato, accompagnata da copia fotostatica non autenticata di un documento di identità utilizzando, a pena di esclusione, la modulistica allegata e parte integrante del presente avviso.

L’istanza deve essere presentata, a pena di esclusione, entro le ore 16:00 del 22 febbraio 2021, a mezzo posta elettronica certificata avvisocoopsociali.laziocrea@legalmail.it e deve contenere nell’oggetto la dicitura “Non aprire - Avviso pubblico “Cooperative sociali 2020” e nel testo la denominazione del soggetto proponente (nel caso di partenariato del soggetto capofila) con l’indicazione del codice fiscale.

Successivamente alla data di scadenza di presentazione delle istanze progettuali, il Direttore della Direzione Organizzazione di LAZIOcrea Spa provvederà a nominare un’apposita Commissione per la valutazione delle istanze, composta da tre esperti nella materia e presieduta da un dirigente regionale della Direzione per l’Inclusione Sociale.

La Commissione procederà alla valutazione delle istanze pervenute attribuendo a ciascun progetto un punteggio massimo di 100, sulla base dei criteri descritti all’interno dell’avviso.

Per essere finanziabili, i progetti devono raggiungere un punteggio minimo di 60 punti su 100.

Contatti

Al fine di garantire l’imparzialità di LAZIOcrea Spa e la par condicio dei partecipanti gli enti interessati, fino a 8 giorni prima della scadenza per l’invio delle proposte, potranno formulare quesiti esclusivamente tramite pec da inviarsi all’indirizzo: avvisocoopsociali.laziocrea@legalmail.it.

 

Documentazione di riferimento

TROVA IL TUO BANDO

RICERCA AVANZATA