Dieci milioni a fondo perduto per le imprese del turismo

Presentazione delle domande online a partire dalle ore 9 dell'11 settembre e fino alle ore 16 del 30 settembre
Dieci milioni a fondo perduto per le imprese del turismo

La Regione Lazio stanzia 10 milioni di euro a fondo perduto in favore delle imprese del settore turistico sul nostro territorio.

Dalle ore 9 dell’11 settembre e fino alle ore 16 del 30 settembre alberghi, b&b, guest house, ostelli, villaggi turistici, country house, case per ferie, case vacanza, alberghi diffusi, agenzie di viaggio e tour operator, potranno presentare domanda di contributo a fondo perduto accedendo alla piattaforma www.regione.lazio.it/aiuticovidturismo.

Le strutture ricettive che vorranno avanzare la loro richiesta dovranno essere registrate alla data dell’8 settembre 2020 sulle specifiche banche dati regionali ed essere autorizzate all’esercizio dell’attività ricettiva ai sensi delle leggi regionali vigenti.

Non potranno presentare domanda le imprese che avranno già beneficiato di precedente e analogo contributo regionale. Il bando ripropone infatti le misure inserite nell’avviso dello scorso mese di maggio quando la Regione Lazio decise di destinare ingenti risorse economiche per sostenere le imprese che più di altre avevano sofferto il peso del lockdown e delle misure restrittive legate all’emergenza da coronavirus.

Pagina dedicata al bando.

Vai alle ultime notizie di general
Vai a tutte le notizie di Lazio Europa