Programma europeo NEXT MED, consultazione nazionale

C'è tempo fino al 23 marzo 2021 per partecipare con un questionario online
Programma europeo NEXT MED, consultazione nazionale

L’Italia può far sentire la sua voce e dare il suo contributo nella scelta degli Obiettivi Specifici del nuovo Programma di Cooperazione Transfrontaliera NEXT MED, con l’opportunità di avanzare anche proposte in merito alla tipologia di azioni da realizzare nel periodo 2021/2027.

L’Autorità di Gestione, infatti, così come avviato negli altri 14 paesi dell’area mediterranea – Algeria, Cipro, Egitto, Francia, Grecia, Israele, Giordania, Libano, Malta, Palestina, Portogallo, Spagna, Tunisia e Turchia – dà la possibilità a organizzazioni e istituzioni italiane di rendersi protagoniste nel secondo step di consultazione nazionale, esprimendo idee e suggerimenti attraverso un questionario online che contiene tutta la documentazione di supporto (compresi i riferimenti normativi).

Il questionario, in lingua inglese, è disponibile a questo link.

C’è tempo fino al 23 marzo 2021 per partecipare.

Vai alle ultime notizie di general
Vai a tutte le notizie di Lazio Europa