Aumenta la dotazione del Fondo Rotativo Piccolo Credito

Ulteriori 13,4 milioni per venire incontro alla domanda delle imprese; il bando è aperto fino a esaurimento delle risorse
Aumenta la dotazione del Fondo Rotativo Piccolo Credito

Ammonta a 13,4 milioni di euro l’incremento della dotazione del Fondo Rotativo Piccolo Credito operato dalla Regione Lazio per venire incontro alla grande richiesta di partecipazione al bando.

La decisione di immettere nuova liquidità avviene a seguito dell’esaurimento delle risorse POR destinate al Fondo, la cui dotazione complessiva supera adesso i 65 milioni di euro.

Un’opportunità per le imprese

Il Piccolo Credito fa parte del Fondo di Fondi FARE Lazio attraverso il quale la Regione dà sostegno al credito e alle garanzie alle imprese del Lazio.

In particolare, offre risposte rapide alle Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI) che hanno esigenze finanziarie di minore importo, minimizzando costi e tempi e semplificando le procedure d’istruttoria e di erogazione.

Il Fondo è gestito dal Raggruppamento Temporaneo di Imprese costituito tra Artigiancassa e Medio Credito Centrale

Per saperne di più

Chi è interessato può presentare domanda di partecipazione sul portale farelazio.it.

Vai alla pagina dedicata.

Vai alle ultime notizie di POR FESR
Vai a tutte le notizie di Lazio Europa