Ristori, prorogato il bando per le MPMI delle aree di sviluppo industriale

Contributi fino a 15.000 euro, c'è tempo fino alle ore 18.00 del 25 maggio 2021 per presentare le domande
Ristori, prorogato il bando per le MPMI delle aree di sviluppo industriale

È stato spostato alle ore 18.00 del 25 maggio 2021 il termine ultimo per la presentazione delle domande per la concessione di contributi a fondo perduto per le Mpmi insediate in aree Asi del territorio regionale” (POR FESR 2014-2020).

La proroga, adottata con la determinazione numero G05355 del 10 maggio 2021, concede dunque una arco temporale maggiore per consentire di ottenere i contributi pensati per aiutare le imprese ad affrontare i bisogni di liquidità dovuti al perdurare della crisi economica provocata dalla pandemia di Covid-19.

I contributi potranno arrivare fino a 15.000 euro e saranno pari agli oneri consortili versati o da versare per l’anno 2020 da parte delle aziende (le imprese dovranno essere in possesso della certificazione da parte del Consorzio di appartenenza degli oneri dovuti per il 2020).

Le domande per ottenere i contributi possono essere compilate e presentate esclusivamente attraverso lo sportello telematico disponibile al sito https://ristorilaziopmiasi.regione.lazio.it/ dove sono disponibili il testo del bando e la relativa documentazione.

Pagina dedicata al bando

Vai alle ultime notizie di POR FESR
Vai a tutte le notizie di Lazio Europa