PSR FEASR, novità sul Pagamento compensativo per le zone montane (2020)

Le risorse non garantiscono la copertura delle domande ammissibili, si procederà a un abbattimento proporzionale dell’importo unitario di domanda
PSR FEASR, novità sul Pagamento compensativo per le zone montane (2020)

Novità sul bando pubblico “Indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici” – Sottomisura 13.1 “Zone Montane” del PSR FEASR Lazio 2014-2020.

Con la nota n. 1042729 del 30 novembre 2020 la Regione Lazio ha comunicato all’Organismo pagatore (AGEA) che, in linea con quanto previsto dal bando (in particolare all’art. 10), e considerato che le risorse finanziarie disponibili non garantiscono la completa copertura di tutte le domande di sostegno ammissibili, si dovrà procedere a un abbattimento proporzionale dell’importo unitario di domanda, pari al 40% dell’aiuto spettante.

Tutte le informazioni sul bando nella pagina dedicata.

Vai alle ultime notizie di PSR FEASR
Vai a tutte le notizie di Lazio Europa