M19 – SOSTEGNO ALLO SVILUPPO LOCALE LEADER – SVILUPPO LOCALE DI TIPO PARTECIPATIVO (SLTP) (ART. 35 REG. UE 1303/2013)


Priorità: 6

Obiettivi trasversali: ambiente, clima e innovazione

La misura comprende gli interventi finalizzati all’attuazione di Strategie di Sviluppo Locale (SSL) da parte dei Gruppi di Azione Locale (GAL), partenariati pubblico-privato sul piano locale costituiti in associazioni con personalità giuridica riconosciuta, a cui è affidata l’attuazione della strategia LEADER, un metodo di programmazione dal basso per sostenere lo sviluppo locale partecipato dei territori rurali. Il numero massimo di GAL previsto è 12, al fine di conseguire una idonea concentrazione delle risorse sui territori rurali, una maggiore omogeneità territoriale e una più puntuale specificità della strategia di sviluppo locale. A ciascun GAL viene assegnata una dotazione finanziaria pubblica complessiva, che potrà essere compresa da un minimo di 3 a un massimo di 5 milioni di euro, per realizzare la propria strategia di sviluppo locale in uno, massimo tre ambiti tematici di intervento coerenti con i fabbisogni emergenti e le opportunità individuate per i propri territori, nonché con le competenze e le esperienze maturate dai soggetti facenti parte del GAL, per rafforzare la qualità della progettazione e dell’attuazione degli interventi:

sviluppo e innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali (agro-alimentari, artigianali e manifatturieri, produzioni ittiche)
sviluppo della filiera dell’energia rinnovabile (produzione e risparmio energia)
turismo sostenibile
cura e tutela del paesaggio, dell’uso del suolo e della biodiversità (animale e vegetale)
valorizzazione e gestione delle risorse ambientali e naturali
◊ valorizzazione di beni culturali e patrimonio artistico legato al territorio
◊ accesso ai servizi pubblici essenziali
◊ inclusione sociale di specifici gruppi svantaggiati e/o marginali
◊ riqualificazione urbana con la creazione di servizi e spazi inclusivi per la comunità
◊ reti e comunità intelligenti
◊ diversificazione economica e sociale connessa ai mutamenti nel settore della pesca.

Tipologie di operazioni previste:

19.1.1 Supporto preparatorio (Focus Area 6B)
19.2.1 Supporto per la realizzazione di interventi nell’ambito della strategia SLTP (Focus Area 6B)
19.3.1 Preparazione e attuazione delle attività di cooperazione (Focus Area 6B)
19.4.1 Supporto per la gestione e l’animazione in ambito LEADER (Focus Area 6B)

Per maggiori dettagli si veda la descrizione della Misura 19, pagg. 856 – 892del PSR Lazio 2014-2022 v. 12.1


19.1.1 Supporto preparatorio (Focus Area 6B)

L’operazione prevede il sostegno dei costi di preparazione della strategia di sviluppo locale. In particolare, supporto allo sviluppo delle capacità, formazione e creazione di reti nell’ottica di preparare ed elaborare una strategia di sviluppo locale di tipo partecipativo.

Tipo di sostegno: contributo in conto capitale

Beneficiari: Gruppi di Azione Locale (GAL) già costituiti in associazioni con personalità giuridica riconosciuta e GAL costituendi che individuano un partner pubblico capofila.

Importi e aliquote di sostegno: i costi di preparazione della strategia di sviluppo locale sono riconosciuti al 100% fino a un massimo di 30 000 EUR/GAL.


19.2.1 Supporto per la realizzazione di interventi nell’ambito della strategia SLTP (Focus Area 6B)

Lo scopo di questa TO è la realizzazione delle operazioni e degli interventi che contribuiscono al raggiungimento degli obiettivi della strategia di sviluppo locale di tipo partecipativo individuata da ciascun GAL. In linea con l’Accordo di Partenariato, all’interno degli ambiti tematici scelti e in funzione dei risultati attesi i GAL individueranno le misure e le sottomisure da attivare.

Tipo di sostegno: contributo in conto capitale

Beneficiari: soggetti individuati direttamente dal GAL in base alle misure e sottomisure attivate, nel rispetto dei regolamenti.

Importi e aliquote di sostegno: gli importi e le aliquote del sostegno sono stabilite dai GAL, i quali possono anche fissare percentuali di intervento diverse da quelle stabilite nel PSR Lazio, nei limiti degli importi e delle aliquote massime previste dall’Allegato II al Regolamento (UE) n. 1305/2013.


19.3.1 Preparazione e attuazione delle attività di cooperazione (Focus Area 6B)

L’operazione sostiene progetti di cooperazione, che hanno l’obiettivo di facilitare lo scambio di esperienze tra i diversi territori rurali e di consentire la realizzazione di masse critiche in termini di risorse umane e finanziarie per iniziative di valenza extra-locale a livello “interterritoriale” (cooperazione tra territori all’interno di uno stesso Stato membro) o “transnazionale” (tra territori di più Stati membri o con territori di Paesi terzi). L’operazione si articola in due distinti interventi:

  • Preparazione: sostegno ai costi di preparazione tecnica del progetto di cooperazione interterritoriale e transnazionale, per favorire la costituzione dei partenariati e migliorare la qualità progettuale
  • Attuazione: sostegno ai costi per l’attuazione dei progetti di cooperazione interterritoriale e transnazionale.

Tipo di sostegno: contributo in conto capitale

Beneficiari: GAL ammessi e finanziati dalla Regione Lazio a seguito di una selezione

Importi e aliquote di sostegno:

  • Per la preparazione dei progetti di cooperazione, i costi sono riconosciuti al 100% nel limite massimo del 10% della spesa pubblica complessiva prevista per l’attuazione del progetto di cui alla lettera b)
  • Per l’attuazione dei progetti di cooperazione, i costi sono riconosciuti all’80% nel limite massimo del 3% della spesa pubblica complessiva prevista dalla SLTP.


19.4.1 Supporto per la gestione e l’animazione in ambito LEADER (Focus Area 6B)

L’operazione si articola in due distinti interventi:

  • Costi di gestione: sostegno ai costi legati alla gestione ed attuazione della strategia di sviluppo locale LEADER.
  • Costi di animazione: sostegno ai costi di animazione della strategia di sviluppo locale LEADER al fine di facilitare lo scambio tra le parti interessate, per fornire informazioni e per promuovere la strategia, sostenere i potenziali beneficiari a sviluppare interventi nonché a preparare le istanze

Tipo di sostegno: contributo in conto capitale

Beneficiari: GAL ammessi e finanziati dalla Regione Lazio a seguito di una selezione

Importi e aliquote di sostegno:

  • i costi di gestione sono riconosciuti al 100% nel limite massimo del 20% della spesa pubblica complessiva sostenuta nell’ambito della SLTP
  • i costi di animazione sono riconosciuti al 100% nel limite massimo del 5% della spesa pubblica complessiva sostenuta nell’ambito della SLTP.